La Sicilia dal pittoresco al sublime

Il viaggio di Louis Ducros nel 1778



COLLANA GRANDI OPERE

A cura di L. Dufour

232 pagine edizione cartonata

Disponibilità: Disponibile

86,00 €
incIVA 22%
Spese di spedizione e spese di contrassegno di euro 5.00 escluse

La consegna avviene mediamente entro 7 giorni lavorativi dall'ordine in Italia e UE ed entro 12 giorni per tutte le altre destinazioni. Per dettagli sui tempi di spedizione clicca qui

Ciascuno può osservare i luoghi, ma solo pochi sanno vederli con l'anima. Louis Ducros era uno di questi. La sua storia di viaggiatore tra i viaggiatori, di narratore con linee e colori è nota: dalla campagna romana a Malta, egli scelse l'Italia e il Meditteraneo per formare il suo stile, tratteggiando e dipingendo, da solo o insieme ad altri straordinari compagni, quanto lo circondava. Inedita è invece la raccolta di acquerelli realizzati durante il suo viaggio in Sicilia che, conservata al Rijks Museum di Amsterdam, è stata scoperta grazie alla passione e all'acume di Liliane Dufour: la pubblicazione di queste immagini è il privilegio di cui la Domenico Sanfilippo Editore è fiera. La Sicilia del pittore viaggiatore nato tra le montagne svizzere ed ammaliato dalla nostra terra è fatta di luce e colore, di scoperta e incantesimo. Si coglie, nel libro, un doppio registro di lettura con l'intreccio tra passato e presente: la meraviglia di Ducros dinanzi alle straordinarie bellezze della nostra isola diventa infatti la nostra meraviglia per una pittura ancora poco conosciuta ma profondamente intrisa di bellezza e fascino. Ne La Sicilia dal pittoresco al sublime si snoda dunque la grande avventura umana di Louis Ducros - e di quella straordinaria epopea dello spirito che fu il Grand Tour - grazie al racconto del viaggio di una mente e di un'anima di grande sensibilità, capace di giungere all'essenza di una Sicilia che, oggi come allora, affascina e conquista quanti la abitano, la visitano, la vivono.

This site uses cookies. By continuing to browse this site you are agreeing to our use of cookies. Find out more here.
x